Indipendentemente dallo strumento usato, è utile avere un metodo per non dimenticarsi delle attività inserite lasciando aperti all’infinito i progetti.

Oggi vediamo come fare pulizia con Trello grazie al Power-Up “Età della scheda” che permette di mettere in evidenza le schede inattive.

Il fine è quello di prendere delle decisioni sulle cose aperte e rimaste in sospeso.

È utile per affrontare e gestire il problema del “cimitero degli strumenti” che abbiamo visto qui: https://t.me/alumedifare/742