Bill Gates passa delle settimane da solo in una casa nella foresta per ricaricarsi e pensare al futuro.

Usa il tempo per generare nuove idee mentre è in completo isolamento, senza distrazioni e senza avere nessun contatto con familiari, amici e collaboratori.

L’abitudine di Gates ci dice molto sulla necessità di rallentare, riflettere e prenderci del tempo per noi stessi.
Se non ci fermiamo periodicamente, rischiamo di continuare a correre senza andare da nessuna parte.

Organizza il tuo tempo per pensare!

1. Se non puoi prenderti una settimana intera, inizia dedicandoti un fine settimana o almeno 24 ore ininterrotte.

2. Devi essere da solo e devi rimuovere ogni tipo di distrazione.

3. Dedica i giorni di isolamento ad un tema specifico (prepara in anticipo libri o articoli e porta il necessario per scrivere note).

4. Imposta le tue giornate di isolamento, datti delle tempistiche e suddividi le attività di lettura, corsa, meditazione, scrittura, riposo…

5. Non far partire subito la routine perché ti servirà del tempo iniziale per staccarti dai pensieri ed entrare nella giusta prospettiva.

L’obiettivo è rallentare per muoverti poi più velocemente!

È difficile da mettere in pratica? Può darsi, ma vale la pena tentare.

Ecco l’articolo: https://www.thriveglobal.com/stories/37408-bill-gates-think-week