Non sono io a rispondere, ma lascio la parola direttamente a:

Sandro Ghini – Serial learner
Luca La Mesa – Social Media Strategist
Elena Bizzotto – Igienista Dentale
Antonio Dini – Giornalista
Robin Good – Communication Designer
Barbara Reverberi – Giornalista
Andrea Ciraolo – Docente, web designer e podcaster
Nunzia Patruno – Virtual Assistant
Francesco Nardi – Musicista teatrale
Alessio Beltrami – Fondatore di Content Marketing Italia
Barbara Lamhita Motolese – Web marketing e digital strategy
Paolo Pugni – Consulente di profitto
Maria Giovanna Oggero – Mindfulness Life Coach
Francesco Smorgoni – Imprenditore
Marta Cocco – Web writer
Michele Casiero – Docente di filosofia e storia

Il 6 dicembre è la giornata nazionale dedicata all’organizzazione razionale della scrivania con il fine di favorire il benessere lavorativo. Il Desk Day è ideato e promosso da Organizzare Italia, una realtà dedicata alla formazione delle competenze organizzative.

Ho pensato alla mia scrivania, a cosa avrei potuto condividere e ne è nato un audio a più voci che ha per me un valore enorme, non ci sono solo cose schematiche che riguardano una scrivania ma c’è vita vera, ci sono sogni ed emozioni. C’è voglia di luce, di spazio, di libertà. C’è voglia di star bene e di lavorare bene. Non è solo un tavolo, è una poesia.

>> Ascolta l’audio con calma per sentire tutti i contributi, uno più bello dell’altro.
Fammi sapere se ti ci ritrovi e dimmi come deve essere la tua scrivania ideale.

Ringrazio infinitamente tutti i partecipanti!