Peter Shankman parla di ADHD (disturbo da deficit di attenzione/iperattività) e produttività. Ha anche un podcast, Faster Than Normal, e ad oggi ha intervistato oltre 150 persone parlando di questi temi.

Ha rilevato 10 consigli utili per lavorare meglio:

1. Via il caos dalla scrivania. Computer e acqua mantenendo il telefono a faccia in giù in silenzioso.

2. Preparati in anticipo. La sera prima prepara tutto quello che ti serve, non trascurare il sonno e quando ti svegli fai sport per migliorare la concentrazione nel corso della giornata.

3. Definisci una scadenza per ogni cosa.

4. Delega. Dalla lavanderia all’organizzazione dei viaggi, tutto ciò che puoi delegare (non solo le attività legate al lavoro).

5. Affronta i tuoi compiti uno alla volta.

6. Focalizzati sulle sensazioni. Come ti senti quando fai o non fai una cosa? Se ad esempio vuoi svegliarti prima, concentrati su cosa provi nell’avere più ore a disposizione e ricorda cosa provi quando invece non ci riesci.

7. Sfrutta i brevi momenti. Quando sei in attesa di qualcuno, di andare in riunione o di prendere un mezzo di trasporto, sfrutta questi momenti per contattare gli amici, seguire le notizie che preferisci o fare esercizi e stretching.

8. Definisci la tua routine. Effettua le chiamate e controlla le email solo in determinati slot di tempo.

9. Collabora con persone affidabili che comprendano chi sei e come lavori.

10. Punta ad avere dei micro risultati finali. Dividi i progetti in fasi e ogni fase in azioni da svolgere facilmente in un tempo limitato.

Per approfondire:
https://www.entrepreneur.com/article/334503