Se devi presentare un prodotto, un’idea, un servizio… nel tutorial di Sven Lenaerts trovi molti spunti.

Una presentazione deve accompagnare quello che dici lasciando che le persone si concentrino su di te.

> Cosa includere:
Mostra chiaramente il tuo messaggio includendo anche i punti critici.
Dai indicazioni sul contesto.
Indica le prossime azioni che intendi intraprendere.

> I particolari da curare:
Non sottovalutare la potenza delle immagini. Emozionale o di prodotto, scegli una foto senza esagerare con il testo.
 Cura i colori, i contrasti e gli spazi bianchi. Lascia respirare le informazioni. Questo strumento può esserti utile: https://color.adobe.com/create
Elimina la maggior parte delle animazioni soprattutto quelle che non servono per presentare il prodotto o l’idea.
Scegli font semplici e leggibili.
Tenere una linea più emozionale ti aiuta a connetterti meglio con le persone e ad essere ricordato con più probabilità.
Non esagerare con la lunghezza della presentazione.
Ricorri alla regola del 3. Le persone tendono a ricordare meglio un trio di elementi (3 vantaggi, 3 caratteristiche…).
 Comunica un singolo messaggio. Concentrati su:
Qual è l’unico messaggio della presentazione nel suo insieme?
Qual è l’unico messaggio della prossima slide?
 Le presentazioni più interessanti raccontano una storia.

> Se non sai da dove iniziare, parti da questi punti:
Problema
Soluzione
Piano pratico

Cerchi uno strumento per realizzare le tue presentazioni? Usa Beautiful.ai:
https://t.me/alumedifare/282

Per approfondire:
https://business.tutsplus.com/tutorials/10-presentation-design-tips-for-the-best-pitch-deck–cms-24860